TESTIMONIANZA DA UN AMICO!!!!

    Ciao Amico di Camucia,

    ... come stai?

    Oggi in parrocchia abbiamo avuto la distribuzione degli alimenti.

    La maggioranza delle persone che vengono sono africani, molti di pelle nera (marroncina, mi ha fatto notare un bimbo, ho molto riso).

    La realtà di queste persone è abbastanza sofferente (non mi soffermo sui casi). Oggi tornato a casa ero triste per l'ingordigia di una

    società ricca incapace di un gesto umano verso i propri simili, che sono nostri fratelli, e lasciare attiva l'energia elettrica perché

    a causa della mancanza di lavoro, il lavoro precario o saltuario, non riescono a pagare tutte le fatture a Hera.

    Stasera mentre guardavo le foto che mi hai inviato, riagganciando il tutto ai miei pensieri, in quelle foto

    mi sembrava di vedere un po' di paradiso. Mi sembrava di vedere una unione di intenti, una solidarietà che passando attraverso il lavoro,

    un lavoro per gli altri, anche per se stessi, costruisce uno stile più umano di società

    Mi sembrava di leggere il senso comunitario ed educativo del lavoro, la solidarietà che supera le difficoltà.

    Tutto questo mi ha rinfrancato. Ci voleva.

     

    Forse ci volevano queste foto.

    Grazie! penso che oltre le foto arrivate al momento giusto, tu sia caro amico.

     

    Dagli africani ho imparato a dire GOOD BLESS YOU.

    DIO TI BENEDICA.

    AMI.MO. Onlus Ass.ne Amici di Moba

    Camucia (AR) - P.zza Cristo re 9 Camucia (AR)

    Tel: +39 3473323550    C.F.92044480512

    Si calcola che nel mondo siano almeno 300.000 i ragazzi al di sotto dei 18 anni attualmente ingaggiati in ostilità. La maggior parte dei bambini soldato ha tra i 15 e i 18 anni. Molti vengono reclutati all'età di 10 anni o anche prima.

    Ad esempio Kalima (Repubblica democratica del Congo), Dieudonnè Luembwe, 16 anni, ha già partecipato a due "guerre di liberazione" e numerose battaglie, ma sogna di lasciare l'esercito per studiare. "Mi sono arruolato nell'esercito di Kabila quando avevo 13 anni, perché la mia casa era stata saccheggiata e i miei genitori se ne erano andati. Rimasto solo, ho deciso di arruolarmi"

    Bambini Costruzione Scuola 1
    << > || >>